Studio sulla tecnica del Contrappunto doppio attraverso le indicazioni riportate da Silverio Picerli nel suo "Specchio secondo di Musica"
Napoli 1631.

Realizzato, interpretato, revisionato e corretto e corredato da esempi pratici in partitura grafica ed audio simulato, da Giorgio Pacchioni


L'argomento relativo al contrappunto doppio (dalla terza alla  Decimaquinta, è contenuto nel Capitolo X (Specchio secondo)
"Delle regole e modo di fare e cantare diversi contrappunti obbligati e doppi, sopra e sotto il Soggetto del Canto Fermo e Figurato" (Napoli 1631)


Schermata%202018-06-26%20alle%2013.50.00.png



Contrappunto doppio alla Decima

decima.png
Si proibiscono
* due terze,
* due seste,
* due decime,
* la terza decima,
* due seconde risolute con la terza,
* la quarta,
* la settima,
* due none,
* due undicesime risolute con le decime e
* la quattordicesima.


Cosicché vi si concedono [al fine di avere un maggior numero di versioni diverse]
- [un unisono]
- una 3°,
- una 6°, [la sesta non si può fare, impedirebbe i trasporti alla dodicesima o alla quinta]
- [una ottava]
- una 10°,
- una 2° [sotto] risoluta con la terza,
- una 9° e una 11° risolute con la decima
Concordanze-sopra.png
Si canta a due voci (variando il solo contrappunto), in dieci modi:
1. Come sta
2. Alla decima [sotto]
3. Alla dodicesima
4. Alla terza sotto
5. Alla ottava sopra il contrappunto principale
6. Alla decima sopra [Variando solo il Soggetto]
7. Alla dodicesima sopra
8. Alla terza sopra
9. Alla quinta sotto
10. Alla sesta sopra il soggetto alzato di una ottava e abbassato il contrappunto di una ottava, per le medesime osservazioni e convenienze nelle consonanze e dissonanze.


Si canta anche a tre voci in 12 modi diversi
1. Cantando il primo col secondo
2. Primo e quarto
3. Primo e decimo
4. Secondo e terzo
5. Terzo e quarto
6. Quarto e quinto
7. Quinto e decimo, col soggetto come sta
8. Sesto e settimo
9. Settimo e ottavo
10. Ottavo e nono
11. Nono e decimo
12. Sesto e nono, col Soggetto alzato di una ottava

Variando il soggetto solamente, si canta a 2 voci, lasciando il contrappunto invariato, in 10 altri modi:
1. Come sta
2. Alla decima [sotto]
3. Alla dodicesima
4. Alla terza sopra
5. Alla ottava sotto
6. Alla decima [Variando solo il Contrappunto]
7. Alla dodicesima
8. Alla terza
9. Alla quinta sopra
10. Alla sesta sotto il detto contrappunto abbassato di una ottava e alzato il soggetto di una decima.

Si canta similmente a 3 voci in dodici modi.
1. Cantando in primo ed il secondo assieme al contrappunto
2. Primo e quarto
3. Primo e decimo
4. Secondo e terzo
5. Terzo e quarto
6. Quarto e quinto
7. Quinto e decimo col contrappunto come sta fatto
8. Sesto e settimo
9. Settimo e ottavo
10. Ottavo e nono
11. Nono e decimo
12. Sesto e nono, col medesimo contrappunto abbassato di una ottava e alzato il soggetto di una decima

Si cantano assieme a 4 voci, contrappunto e soggetto variati in due modi:
1. Cantando il primo e quarto contrappunto, col primo e quarto soggetto
2. Il primo e secondo contrappunto col primo e secondo soggetto

Con le medesime regole ed osservazioni, repliche e variazioni, (sebbene al contrario) si fa il contrappunto alla decima sotto il soggetto, così come si è fatto quello sopra il soggetto. E gli stessi saranno anche i moti contrari.


Si canta a due voci (variando il solo contrappunto), in dieci modi:


1. Come sta


















2. Alla decima [sotto]















picerli-doppio-10001.jpg



3. Alla dodicesima


















4. Alla terza sotto

















5. Alla ottava sopra il contrappunto principale




















6. Alla decima sopra [Variando solo il Soggetto]




















7. Alla dodicesima sopra


















8. Alla terza sopra

















9. Alla quinta sotto























10. Alla sesta sopra il soggetto alzato di una ottava e abbassato il contrappunto di una ottava, per le medesime osservazioni e convenienze nelle consonanze e dissonanze.

picerli-doppio-10002.jpgpicerli-doppio-10003.jpgpicerli-doppio-10004.jpg
Variando il soggetto solamente, si canta a 2 voci, lasciando il contrappunto invariato, in 10 altri modi:
(1. Come sta)
2. Alla decima [sopra]















3. Alla dodicesima

picerli-doppio-10006.jpg

4. Alla terza sopra















5. Alla ottava sotto



picerli-doppio-10007.jpg

6. Alla decima [Variando solo il Contrappunto]













7. Alla dodicesima












8. Alla terza











9. Alla quinta sopra










10. Alla sesta sotto il detto contrappunto abbassato di una ottava e alzato il soggetto di una decima.
picerli-doppio-10008.jpg
picerli-doppio-10009.jpg

Si canta anche a tre voci in 12 modi diversi
1. Cantando il primo col secondo















2. Primo e quarto






















3. Primo e decimo




















4. Secondo e terzo



















5. Terzo e quarto





















6. Quarto e quinto




















7. Quinto e decimo, col soggetto come sta


















8. Sesto e settimo



















9. Settimo e ottavo




















10. Ottavo e nono




















11. Nono e decimo



















12. Sesto e nono, col Soggetto alzato di una ottava











picerli-doppio-10010.jpg
picerli-doppio-10011.jpg
picerli-doppio-10012.jpg
picerli-doppio-10013.jpg
picerli-doppio-10014.jpg
picerli-doppio-10015.jpg
picerli-doppio-10016.jpg
picerli-doppio-10017.jpg
picerli-doppio-10018.jpg
picerli-doppio-10019.jpg
picerli-doppio-10020.jpg
picerli-doppio-10021.jpg

Si cantano assieme a 4 voci, contrappunto e soggetto variati in due modi:

1. Cantando il primo e quarto contrappunto, col primo e quarto soggetto























2. Il primo e secondo contrappunto col primo e secondo soggetto

picerli-doppio-10022.jpg
picerli-doppio-10023.jpg

Primo contrappunto a due voci trasformato dal moto Riverso per Contrario in ambedue le voci.

Le legature in dissonanza vanno risolte senza legatura, gli intervalli rimangono identici alla
versione originale.
picerli-doppio-10024.jpg




-Index-